I permessi di lavoro per stranieri

Presentazione

Il corso si propone di illustrare le procedure vigenti in applicazione dell’Accordo sulla libera circolazione delle persone (ALC) e della Legge federale sugli stranieri (LStr) per l’ottenimento di un permesso per stranieri.

Scopo

Far acquisire ai partecipanti le conoscenze di base nell’ambito dei permessi di lavoro per stranieri.

Destinatari

Tutte le persone che si occupano di risorse umane: collaboratrici e collaboratori dell’ufficio risorse umane, responsabili HR di piccole, medie e grandi aziende, consulenti di selezione, imprenditori, dirigenti.

Programma

  • Organigramma dell’Ufficio della migrazione
  • Basi legali e dati statistici
  • Informazioni generali e documentazione da produrre
  • Approfondimenti sui vari tipi di permessi per stranieri

Relatore

Curzio Perucchi, Capo servizio comunitari dell’Ufficio della migrazione di Bellinzona.

Servizi correlati

Tra i diversi servizi offerti dalla Cc-Ti vi è anche quello giuridico.  Da un lato questo servizio offre l’opportunità ai soci Cc-Ti di usufruire di una consulenza puntuale e di base su temi di natura giuridica legati alle loro attività aziendali. Dall’altro questo servizio informa puntualmente gli associati Cc-Ti attraverso delle pratiche schede giuridiche inerenti i principali temi di interesse per gli imprenditori (diritto del lavoro, HR, diritto commerciale, accordi bilaterali, proprietà intellettuale, fiscalità, assicurazioni sociali, ecc.). Gli associati Cc-Ti possono comodamente ritrovare tutti questi documenti di approfondimento nell’area soci a loro dedicata.

Categoria

Quando

Martedì 26 febbraio 2019
13:30–17:30

Dove

Organizzatore

Cécile Chiodini Polloni
Responsabile
Formazione puntuale
+41 91 911 51 18
E-mail

Quota d’iscrizione

210.- soci Cc-Ti e SIC Ticino
230.- membri di associazioni affiliate Cc-Ti
250.- non soci
Prezzi in CHF

Iscrizioni

Termine d’iscrizione
venerdì 15 febbraio 2019

Ti potrebbe inoltre interessare