SVIT Sezione Ticino

Svit Ticino – professionalità, informazione e formazione a favore dell’economia immobiliare

La Svit è l’associazione svizzera dei professionisti dell’immobiliare. Fondata nel 1933, è composta ad oggi da una decina di organizzazioni regionali, fra cui Svit Ticino, associazioni indipendenti e federate in Svit Svizzera. Già nel 1941 esisteva una sezione Ticino dell’allora associazione svizzera degli intermediari immobiliari. Costituita come associazione professionale senza scopo di lucro, Svit Ticino agisce attualmente su tre fronti ritenuti strategici per la sua esistenza e per il miglioramento qualitativo del settore immobiliare in Ticino.

L’associazione e il segretariato

Da qualche anno l’associazione si è dotata di un segretariato professionale, situato a Chiasso. Questo servizio ha permesso di accompagnare la forte crescita di interesse e soci (l’associazione conta più di 130 soci). I servizi ai soci sono stati “istituzionalizzati” permettendo così una gestione professionale del sito internet e delle “newsletter” mensili, di curare una migliore promozione dell’associazione tramite eventi, seminari e convegni, spesso in collaborazione con enti e professionisti di settori vicini al nostro, oltre che con diversi interessati sponsor. Evento principale che raduna regolarmente una forte percentuale di soci è l’assemblea annuale, durante la quale vengono accolti i nuovi associati e assegnati i gli attestati federali per il superamento degli esami di esperto in gestione e di esperto in commercializzazione immobiliare.

La scuola e la formazione

Da oltre 20 anni in Ticino Svit assicura lo svolgimento in italiano dei corsi di preparazione all’ottenimento dell’attestato federale di gestore immobiliare. A livello svizzero a questo attestato si sono aggiunti con il tempo altri tre percorsi a livello di attestato (commercializzazione, valutazione e promozione), oltre ad uno a livello di diploma (“diploma federale di fiduciario immobiliare”). Completano l’ambito formativo, diventato nel frattempo quasi una vera e propria scuola, 5 corsi per “assistenti”, che offrono la possibilità a chiunque di confrontarsi con i vari aspetti della professione immobiliare: gestione di immobili locativi, di PPP, contabilità, valutazione e vendita.

La comunicazione e “immobilia”

Nella professione immobiliare, come in molte altre, il bisogno di informazioni e di aggiornamenti è sempre più importante e talvolta decisivo per non perdere il contatto con la mutevole realtà in cui si opera. Svit Ticino pubblica una propria rivista in italiano “immobilia Svit Ticino”, che esce tre volte l’anno. Oltre a contenuti specifici, si pubblicano contributi connessi con l’attività immobiliare in riferimento alla realtà locale. Altri aspetti comunicativi dell’associazione vengono coperti dal segretariato che interagisce con la stampa, con gli enti formativi paralleli e con le associazioni locali di categoria, in modo che l’azione delle componenti produttive sul territorio sia coordinata e maggiormente incisiva.

Un’ultima precisazione

La Legge cantonale sulle professioni di fiduciario (LFid) impone agli operatori del ramo fiduciario (finanziario, commercialista e immobiliare) un’autorizzazione cantonale all’esercizio della professione (v. Autorità di vigilanza sui fiduciari). Quest’ultima permette di avvalersi della qualifica di “fiduciario immobiliare”. Attenzione a non confondere quest’autorizzazione con l’Attestato federale in gestione (o commercializzazione) immobiliare, o con il Diploma federale di fiduciario immobiliare, che sono titoli di studio.

Dati di contatto:
Svit Ticino, Corso San Gottardo 89, 6830 Chiasso, svit-ticino@svit.ch, www.svit-ticino.ch