Lavorare sotto stress: capire, fronteggiare e sfruttare al meglio i meccanismi dello stress

Presentazione

Quante volte abbiamo sentito parlare di stress negli ultimi anni? Lo stress è uno degli argomenti più citati del nostro tempo: pare che non esista nessun contesto professionale rimasto immune da questo problema.

L’epoca moderna sembra aver introdotto una serie di fattori e variabili nuove che hanno profondamente modificato il nostro rapporto con il lavoro e le nostre routine quotidiane e questo, di conseguenza, ha imposto un aggiornamento delle nostre modalità di fronteggiamento e gestione dei fattori di stress.

Sulla sua pericolosità di questo fenomeno è stato detto tutto e il contrario di tutto, ma è tutto vero? Le ultime ricerche in ambito neuroscientifico sembrano aprire la strada a una prospettiva a tratti molto differente rispetto a quanto è stato detto sino ad ora aprendo una serie di interrogativi importanti su come riconoscerlo, gestirlo ma anche…utilizzarlo.

Scopo

Cambiare la prospettiva rispetto allo stress comprendendone i meccanismi che lo attivano e le reali conseguenze per il nostro benessere e le nostre performance.

Destinatari

Imprenditori, manager, impiegati, persone che vivono situazioni “stressogene”.

Programma

  • Un tuffo nella realtà: concretamente cosa vuol dire “sono stressato”?
  • I consigli pronti all’uso: tutti ne conosciamo qualcuno …
  • La natura sa quel che fa: e se avessi guardato le cose dal punto di vista sbagliato?
  • Ad ognuno il proprio stress: quale è il tuo?
  • Strategie di fronteggiamento dello stress

Relatrice

Eliana Stefanoni, Partner di Kiai, counselor certificato e coach, progetta e realizza percorsi di sviluppo, individuali e di gruppo, mirati alla valorizzazione delle persone e delle loro capacità personali e professionali. Per imprenditori e per aziende multinazionali ha seguito numerosi progetti di mappatura e sviluppo delle competenze, cambiamento culturale e sviluppo manageriale. Specializzata in interventi di coaching individuale e di team finalizzati a favorire i processi di cambiamento e il pieno utilizzo delle potenzialità relazionali e comportamentali. Insegna Business Coaching e Gestione delle emozioni alla Scuola Universitaria professionale della Svizzera Italiana. È co-autrice del libro “Le buone pratiche di counseling”, Franco Angeli.

Categoria

Quando

Giovedì 1 aprile 2021
09.00–13:00

Dove

Organizzatore

Cécile Chiodini Polloni
Responsabile
Formazione puntuale
+41 91 911 51 18
E-mail

Quota d’iscrizione

210.- soci Cc-Ti e SIC Ticino
230.- membri di associazioni affiliate Cc-Ti
250.- non soci
Prezzi in CHF

Iscrizioni

Termine d’iscrizione
Mercoledì 31 marzo 2021

Ti potrebbe inoltre interessare