L’ABC dell’export: la dogana commerciale in pillole

Presentazione

Le aziende attive sul mercato globale si trovano talvolta in difficoltà in quanto spesso mancano le competenze giuste, le persone adatte nonché i partner di riferimento (privati o istituzionali) opportuni. Naturalmente, per colmare questa lacuna è fondamentale che le aziende abbiamo a disposizione delle persone con esperienza o con conoscenze nell’ambito del commercio con l’estero.

Questo corso è composto da 5 moduli (25 settembre, 2, 9, 16, 23 ottobre) frequentabili anche separatamente.

Scopo

Fornire in una visione generale dei principali concetti del commercio internazionale con particolare enfasi sull’export. In quest’ottica, verranno toccate sinteticamente molteplici tematiche con la finalità dichiarata di sensibilizzare il partecipante alle problematiche del commercio globale.

Destinatari

Nuovi collaboratori ed impiegati in azienda con nessuna esperienza nell’export nonché persone in cerca di un nuovo indirizzo professionale nel commercio internazionale.

Programma

  • Ruolo, compiti e presentazione degli uffici di riferimento
  • La procedura d’imposizione doganale
  •  I regimi doganali
  • Il Tares
  • L’origine preferenziale e non preferenziale

Relatrice

Sabrina Morillo Conconi, specialista doganale, sezione tariffe e regimi doganali, DCL Lugano.

Categoria

Quando

Mercoledì 2 ottobre 2019
16:00–18:30

Dove

Organizzatore

Cécile Chiodini Polloni
Responsabile
Formazione puntuale
+41 91 911 51 18
E-mail

Quota d’iscrizione

130.- soci Cc-Ti, SIC Ticino, S-GE
150.- membri di associazioni affiliate Cc-Ti
170.- non soci
Prezzi in CHF

Quota d’iscrizione corso intero (5 moduli)

420.- soci Cc-Ti, SIC Ticino, S-GE
450.- membri di associazioni affiliate Cc-Ti
490.- non soci
Prezzi in CHF

Termine d’iscrizione
lunedì 23 settembre 2019

Moduli correlati

Questo corso è composto da 5 moduli (25 settembre, 2, 9, 16, 23 ottobre) frequentabili anche separatamente.

Ti potrebbe inoltre interessare