Districarsi tra certificazioni e labels in tema CSR

Quali sono le certificazioni che contemplano gli indicatori CSR scelti per la nuova Legge sulle commesse pubbliche (LcPubb)?

Descrizione

L’impegno in ambito CSR viene spesso sottovalutato, a volte, anche dalle aziende stesse.
Sono sempre un numero maggiore le imprese che attuano buone pratiche, investendo tempo e denaro per innovare le proprie strutture e il proprio management, rendendosi maggiormente competitivi e resilienti. Vengono in aiuto a questi contesti, in un primo tempo e approccio, le certificazioni volontarie.

In altri casi le certificazioni sono richieste dal mercato. I committenti, specie quelli di grande dimensione, vogliono assicurarsi che la loro catena di fornitura sia solida e che i rischi siano ridotti al minimo. Per questa ragione “delegano” questo compito agli organismi di certificazione, che, grazie a processi di verifica accreditati, possono certificare che le imprese siano organizzate adeguatamente nelle varie dimensioni del business (governance, tutela dell’ambiente, sicurezza di dati e informazioni, salute e sicurezza sul lavoro, etica, ecc.) nel rispetto degli standard internazionali richiesti.

Accade che un’azienda voglia disporre di una o più certificazioni per avvantaggiarsi con un valore aggiunto a livello di competitività e immagine. Ma quale delle certificazioni è la più adeguata nel contesto in cui essa opera?

L’evento cercherà di fare chiarezza partendo dalle certificazioni volontarie, tenendo conto dei diversi macro-temi CSR, cercando di fornire alle aziende una bussola in questa “giungla normativa”.

Programma

  • Apertura dell’evento da parte della Cc-Ti
  • Introduzione
    Walter Bizzozero,
    Responsabile Centro di competenza in materia di commesse pubbliche
  • Relazione sul tema
    Silvio Genovese, Membro della Direzione dell’Associazione Svizzera per Sistemi di Qualità e di Management (SQS) di Zollikofen (BE), attiva da circa 40 anni come primario organismo di certificazione in Svizzera e a livello internazionale

  • Conclusioni e domande
  • A seguire aperitivo di networking

Quando

Martedì 13 settembre 2022
dalle 16.00

Dove

Organizzatore

Lisa Pantini
+41 91 911 51 32
E-mail

Quota d’iscrizione

Evento gratuito, in esclusiva per gli associati della Cc-Ti

Iscrizioni

Termine d’iscrizione
venerdì 9 settembre 2022
ore 12.00

Evento organizzato in collaborazione con