L’utilizzo corretto del Carnet ATA

Presentazione

ll Carnet ATA (Ammissione temporanea/Temporary Admission) è un documento doganale internazionale che permette l’esportazione, l’importazione ed il transito di merci in maniera temporanea e con esenzione da tributi doganali (dazi ed IVA). Questo documento si basa su varie convenzioni internazionali che mirano a facilitare le procedure per il cliente in relazione all’ammissione temporanea di diverse merci riconducibili alle seguenti tre categorie: campioni commerciali, materiale professionale, merce destinata alla presentazione durante esposizioni, fiere, congressi o manifestazioni simili.
Il Carnet ATA è rilasciato dalle Camere di commercio e serve a limitare le complicazioni di entrata e di uscita con le merci summenzionate riguardante i vari Paesi che hanno sottoscritto la Convenzione doganale sul Carnet ATA per l’ammissione temporanea (Convenzione di Vienna).
Grazie alla piattaforma online Ataswiss è possibile richiedere direttamente i Carnet ATA dal proprio computer, senza recarsi allo sportello e compilando i singoli fogli a mano. È quindi sufficiente interagire tramite il portale con il trasferimento istantaneo delle informazioni e con accesso 24 ore su 24.
Il titolare del Carnet ATA è responsabile dell’utilizzo ottimale di questo documento doganale e deve quindi essere a conoscenza dei diversi aspetti legali e burocratici. La corretta compilazione della lista della merce, del numero dei viaggi, della validità del documento, del deposito della cauzione o ancora dell’esibizione del Carnet ATA ai diversi passaggi in dogana, sono aspetti fondamentali affinché vi sia uno scarico regolare del documento.

Scopo

Durante l’incontro verranno esposti gli elementi teorici e pratici per poter richiedere ed utilizzare in maniera efficiente il Carnet ATA. L’utilizzo di esempi concreti, l’illustrazione di problematiche frequenti e la discussione con i partecipanti, potranno chiarire qualsiasi dubbio in merito a questo documento per l’esportazione temporanea delle merci.

Destinatari

Tutte le persone che si occupano di esportazioni temporanee in seno all’azienda, spedizionieri e trasportatori.

Programma

  • Aspetti concettuali
  • Definizione e utilizzo del Carnet ATA
  • Base legale: le convenzioni doganali
  • Ruolo della Camera di commercio (Cc-Ti)
  • Condizioni contrattuali del Carnet ATA
  • Aspetti pratici e informazioni generali
  • Informazioni riguardanti lo sdoganamento
  • Punti da osservare durante il viaggio
  • Esempi di problematiche frequenti
  • ATAswiss: richiedere un Carnet ATA online
  • Discussione e domande

Relatrici

Valentina Rossi, Responsabile Servizio Export, Cc-Ti
Martina Grisoni, Servizio Export, Cc-Ti
Giulia Scalzi, Servizio Export, Cc-Ti

Categoria

Export

Quando

Martedì 12 novembre 2019
16:00–18:30

Dove

Organizzatore

Cécile Chiodini Polloni
Responsabile formazione puntuale
+41 91 911 51 18
E-mail

Quota d’iscrizione

130.- soci Cc-Ti, SIC Ticino, S-GE
150.- membri di associazioni affiliate Cc-Ti
170.- non soci
Prezzi in CHF

Termine d’iscrizione

lunedì 4 novembre 2019