Leadership coaching

Presentazione

Tu devi iniziare a fare domande migliori” Peaceful Warrior

Ogni volta che un responsabile fornisce una soluzione piuttosto che presentare un’ottima domanda deruba i suoi collaboratori del loro potere aumentando il rischio di diventare vittima della “sindrome da babysitter”. Invece di rendere i suoi collaboratori più autonomi, li sta rendendo più dipendenti da se stesso per risolvere i loro problemi.

Scopo

Verranno fornite le linee guida del Coaching applicato alla gestione dei collaboratori, il corso è strutturato per essere una guida pratica per la scelta delle domande più efficaci nei momenti appropriati. Che si tratti di una sessione di coaching, di un colloquio di selezione o di un problema potenzialmente pericoloso, troverete le giuste domande che vi consentono di creare i punti di svolta che cercate in ogni conversazione e vi permettono di arrivare alla verità che si cela dietro ogni problema.

Destinatari

Imprenditori, Manager e responsabili di funzione, responsabili e collaboratori risorse umane, team leader e chiunque voglia migliorare la sua capacità di far crescere i suoi collaboratori.

Programma

  • Fondamenti di coaching
  • Chi è il leader
  • Quali sono le qualità del leader coach
  • Conversazioni strategiche
  • Applicare le giuste leve per guidare i collaboratori verso decisioni di qualità

Relatori

Andrea Carlessodopo la laurea in Scienze Politiche approda velocemente nel campo delle risorse umane e nel mondo della vendita di servizi. Da sempre appassionato di crescita personale, inizia a seguire corsi di vendita e motivazione con i migliori professionisti mondiali. Trainer e Coach Professionista con studi in Programmazione Neuro Linguistica e Spiral Dynamics®, il suo scopo è quello di aiutare persone e professionisti ad esprimere tutto il loro potenziale mantenendo la serenità e il benessere all’interno del proprio ambiente.

Andrea Mastrorilli, possiede competenze manageriali maturate in oltre 15 anni di esperienza presso importanti multinazionali prevalentemente nel settore Automotive. Ha gestito stabilimenti produttivi sia in Italia che all’estero ricoprendo incarichi come Operations Director e General Manager. Certo della crescente importanza di quelle che vengono definite Soft Skills ha frequentato due diversi Master in Coaching con i migliori Trainer riconosciuti a livello Mondiale. E’ specializzato in Programmazione Neuro Linguistica, Spiral Dynamics® e nella metodologia SFERA Coaching basata sull’approccio ipnotico-costruttivista. Attualmente ricopre incarichi come Temporary Manager, Trainer e Business Coach. Il suo scopo è quello di aiutare persone ed organizzazioni a crescere e migliorarsi valorizzando le esperienze e facilitando il cambiamento, trasformando i problemi in opportunità.

Categoria

Quando

Venerdì 22 febbraio 2019
09:00–13:00

Dove

Organizzatore

Cécile Chiodini Polloni
Responsabile
Formazione puntuale
+41 91 911 51 18
E-mail

Quota d’iscrizione

210.- soci Cc-Ti e SIC Ticino
230.- membri di associazioni affiliate Cc-Ti
250.- non soci
Prezzi in CHF

Iscrizioni

Termine d’iscrizione
martedì 12 febbraio 2019

Ti potrebbe inoltre interessare