L’allestimento pratico di attestati di lavoro

Presentazione

Migliaia di persone giornalmente esibiscono e/o richiedono a chi di competenza, un attestato di lavoro per gli usi e i motivi più disparati. Il documento fornito al richiedente varia molto da azienda ad azienda, da persona a persona e quindi non ci sono modelli specifici, ma delle indicazioni che, in un certo senso, regolano l’allestimento e, di conseguenza, la lettura e la giusta interpretazione di questo importante documento. La non corretta e inequivocabile formulazione in questo documento può avere ripercussioni gravi sia per la persona che lo riceve sia per quella che lo emette.

Scopo

Il corso affronta tutti i punti più importanti dell’attestato e ne sottolinea gli aspetti importanti di questo documento. Immancabilmente si toccano le diverse forme e le diverse interpretazioni, pseudo codici compresi.

Destinatari

Tutte le persone che si occupano di HR: collaboratrici, collaboratori del settore HR, responsabili HR di piccole, medie e grandi imprese, consulenti del personale, esperti in transizione di carriera, imprenditori, dirigenti.

Programma

  • Le basi legali
  • I tipi di certificato
  • Elementi del certificato
  • I contenuti
  • Le formulazioni
  • La (chiave di) lettura
  • L’allestimento pratico

Relatrice

Sabrina Canosa, già assistente per un decennio del Direttore Risorse umane presso un grande istituto bancario. Relatrice FSEA, formatrice per adulti nell’ambito della comunicazione e dell’orientamento al cliente e relatrice ai corsi HR sul tema comunicazione.

Servizi correlati

Tra i diversi servizi offerti dalla Cc-Ti vi è anche quello giuridico.  Da un lato questo servizio offre l’opportunità ai soci Cc-Ti di usufruire di una consulenza puntuale e di base su temi di natura giuridica spesso legata anche a questioni relativi alle risorse umane. Dall’altro questo servizio informa puntualmente gli associati Cc-Ti attraverso delle pratiche schede giuridiche inerenti i principali temi di interesse per gli imprenditori (diritto del lavoro, HR, diritto commerciale, accordi bilaterali, proprietà intellettuale, fiscalità, assicurazioni sociali, ecc.). Gli associati Cc-Ti possono comodamente ritrovare tutti questi documenti di approfondimento nell’area soci a loro dedicata.

Categoria

Quando

Venerdì 22 novembre 2019
09:00–13:00

Dove

Organizzatore

Cécile Chiodini Polloni
Responsabile
Formazione puntuale
+41 91 911 51 18
E-mail

Quota d’iscrizione

210.- soci Cc-Ti, SIC Ticino
230.- membri di associazioni affiliate Cc-Ti
250.- non soci
Prezzi in CHF

Iscrizioni

Termine d’iscrizione
martedì 12 novembre 2019

Ti potrebbe inoltre interessare