Il reclamo del cliente come opportunità per l’azienda

Presentazione

Il reclamo è una rimostranza per qualcosa ritenuto iniquo, ingiusto o falso rispetto alle promesse – esplicite od implicite – di un prodotto/servizio.
Il reclamo è un fastidio. E’ un fastidio per chi lo riceve ed è soprattutto un fastidio per chi lo fa. E’ accertato che solo un’infima percentuale di Clienti esprime il malcontento : gli altri tacciono. Ma non ricomprano. Però poi sparlano.
Il reclamo è un problema. Richiede Personale, competenze, tempo e meccanismi operativi per distinguere e trattare i reclami reali da quelli artificiosi o psicologici. E per distinguere e trattare i Reclamanti più o meno esagitati. E i costi?
Il reclamo è un’opportunità. E’ – quando fondato – la segnalazione di un problema foriero di miglioramenti nel prodotto/servizio o nella capacità di comunicare dell’Azienda, allo scopo di fidelizzare il Cliente e motivarlo al riacquisto.
Ogni reclamo va trattato con professionalità.
Come? Lo diremo in questo corso.

Scopo

Il corso fornirà le tecniche per gestire in maniera professionale le reclamazioni dei clienti.

Destinatari

Personale, sia di front-office che di back-office, che voglia agire professionalmente e attivamente nel contatto con clienti delusi.

Programma

  • Il concetto di servizio
  • Significato e valore strategico della reclamazione
  • La motivazione della reclamazione, l’utilizzo delle parole “giuste” per rispondere
  • Trasformare un insuccesso in successo: il metodo
  • Gli esempi pratici da applicare subito
  • La sintesi

Relatore

Antonio Chiodaroli, ha competenze più che ventennali come consulente nell’azione e nella formazione manageriale e commerciale di imprese industriali e di servizi, pubbliche e private. Ha esperienze nella conduzione di progetti di gestione delle risorse umane, miglioramento dell’efficienza, studio dei mercati e sviluppo delle vendite. E’ laureato con lode in Scienze Politiche ed ha seguito corsi di management presso l’Università dell’Arizona.

Categoria

Quando

Mercoledì 23 ottobre 2019
09:00–13:00

Dove

Organizzatore

Cécile Chiodini Polloni
Responsabile
Formazione puntuale
+41 91 911 51 18
E-mail

Quota d’iscrizione

210.- soci Cc-Ti e SIC Ticino
230.- membri di associazioni affiliate Cc-Ti
250.- non soci
Prezzi in CHF

Iscrizioni

Termine d’iscrizione
Martedì 22 ottobre 2019

Ti potrebbe inoltre interessare