Avvicendamenti in Cc-Ti

 

Vi informiamo che il vice direttore e responsabile del Servizio Export Marco Passalia lascerà la Cc-Ti nei prossimi mesi per affrontare una nuova sfida professionale presso il Gruppo Tarchini. Marco Passalia, durante i suoi 10 anni presso la Cc-Ti ha saputo dare agli associati e all’economia ticinese un importante contributo grazie alla motivazione e alla passione che l’ha sempre contraddistinto nelle attività di vario genere che ha realizzato nel corso di questo decennio. Marco continuerà comunque la sua attività in seno alla LCTA in qualità di segretario generale.

Dal 1° gennaio 2018 Valentina Rossi sarà la nuova responsabile del Servizio Export della Cc-Ti. Da ormai quasi cinque anni Valentina è in prima linea nelle attività della Cc-Ti legate all’internazionalizzazione e, nel segno della continuità, si occuperà di gestire questo importante servizio per le aziende ticinesi.

A Marco vanno i ringraziamenti più calorosi per dieci anni di intensa e fruttuosa attività a favore dell’economia ticinese e i migliori auguri per il suo futuro professionale. Come i più sentiti auguri vanno a Valentina per il suo nuovo e fondamentale ruolo presso il Servizio Export della Cc-Ti.

In seno alla Cc-Ti vi è anche un nuovo ruolo ricoperto da Cassia Casagrande quale responsabile della comunicazione. Cassia Casagrande si occupa quindi di tutto ciò che concerne l’immagine e le attività della Cc-Ti, dopo aver già curato con successo l’anno del centenario che sta per concludersi. Cassia, già presente da quattro anni nel team Cc-Ti, assume così un ruolo fondamentale e di riferimento sia verso la struttura interna sia verso le aziende e gli associati. Anche a lei giungano quindi i migliori auguri per questa entusiasmante sfida professionale.