Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

CORSO AL COMPLETO.

E’ possibile iscriversi alla seconda edizione prevista per il 7 febbraio 2018, dalle 09.00 alle 13.00.

Presentazione

Il centralino costituisce un punto di incontro fondamentale ed insostituibile fra la realtà aziendale ed il mondo esterno ed è per ciò che il personale addetto deve trasformarsi da soggetto “passivo”, inteso come mero raccoglitore di dati, a soggetto “vivo”, in grado di proporsi come filtro efficace ed autonomo tra l’impresa, i clienti potenziali ed acquisiti ed il mercato in genere. Quindi a chi gestisce quotidianamente il centralino è richiesto fiuto, tatto, sensibilità, gentilezza, pazienza e grande disponibilità. Anche quando il servizio è costituito da una serie di operazioni brevi e ripetitive, l’esito complessivo deve essere la percezione di alta qualità e nessuna impresa ne può fare a meno: cominciando dal centralino.

Scopo

Dare la percezione ai propri interlocutori – tramite il centralino – di offrire servizi/prodotti di alta qualità.

Destinatari

Tutti coloro che desiderano migliorare il loro approccio con l’interlocutore telefonico.

Programma

• L’attività degli addetti: la gestione delle attese, il ricevimento e il passaggio delle comunicazioni, l’organizzazione del posto di lavoro
• Le tecniche di ascolto efficace
• Psicologia e bisogni dell’interlocutore: la diagnosi permanente
• L’approccio iniziale
• Il comportamento con l’interlocutore irritato e/o contestatario
• La risposta e l’esattezza delle informazioni
• La conclusione dell’episodio telefonico
• La cortesia come arma vincente
• La voce e la sua modulazione per telefonare con successo

Durata

1 pomeriggio.

Relatore

Gabriele Tonucci, ha maturato una lunga esperienza operativa nella vendita. In seguito è stato responsabile di programmi e personale di formazione presso primarie società di servizi. Dal 2004 è attivo come professionista nella formazione in ambito comportamentale, commerciale e manageriale.

Quota di iscrizione (inclusa pausa caffè)

CHF 210.- per i soci Cc-Ti e per i soci SIC Ticino
CHF 230.- per i membri di associazioni affiliate alla Cc-Ti
CHF 250.- per tutti gli altri interessati

Annullamenti

In caso di impedimento il/la partecipante può farsi sostituire da un’altra persona. Per annullamenti fino a 7 giorni prima del corso sarà trattenuto un contributo alle spese del 30% della quota. Dopo questo termine sarà riscossa la quota totale.

Termine di iscrizione: 19 gennaio.